you reporter

Cercasi medico per la frazione di Villa d'Adige

Badia Polesine

medico[1].JPG
BADIA POLESINE - Trovare un medico per Villa d’Adige, ci si prova ancora. Da qualche tempo a questa parte l’amministrazione comunale si sta impegnando per riuscire ad aprire una farmacia e un ambulatorio medico in questa frazione, che conta comunque più di mille abitanti da sola.



Per l’apertura dell’ambulatorio, in particolare, si è in dirittura d’arrivo, sembra che manchi soltanto la firma del dirigente dell’Ulss 18 poi tutto sarà in regola. Ma il pezzo più importante del puzzle manca: un medico che sia disposto ad andare. Delle procedure si è dovuto occupare il Comune, che ora ha anche il compito di convincere uno o due dei professionisti che esercitano a Badia a occuparsi di Villa D’Adige.



“Il comune ha fatto tutto il possibile, così come l'Ulss. Bisogna solo trovare un medico badiese disposto ad andare là. Abbiamo provato ad insistere - ha detto il sindaco Gastone Fantato - ma finora nessuno ha acconsentito. Sono liberi professionisti e decidere è un loro diritto”.



Tutti i dettagli sulla Voce in edicola il 19 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl