you reporter

Ladri senza cuore, rubano le offerte per un bimbo malato

In un bar di Badia

66939
C'è un limite e una decenza anche nell'essere ladri.

O almeno così era fino a qualche tempo fa. Adesso, invece, pare proprio si sia persa anche quest'ultima frontiera della decenza.

A testimoniarlo c'è la storia di quanto accaduto in una bar di Badia dove per rubare pochi spiccioli qualcuno non si è fatto alcuno scrupolo a portare via la cassettina in cui venivano raccolte le offerte per aiutare un ragazzino malato.

Ce ne sono molti, di questi contenitori, un po' in tutti i bar di provincia. Fa parte dell'antico concetto di solidarietà di paese.

Si raccolgono gli spiccioli del resto per aiutare qualcuno: l'anziano, o il figlio dell'amico. O come in questo caso il ragazzino di recente operato all'estero.

Facile immaginare lo sconcerto quando si è scoperto quanto era accaduto. Altrettanto facile immaginare che l'autore resterà impunito.

Servizio sulla Voce in edicola sabato 17 dicembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl