Cerca

I ladri clonano i telecomandi di cancelli e garage

67486
In un caso sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza di una villetta. L'episodio - e non sarebbe l'unico viste le segnalazioni - denunciato ai carabinieri.
Dopo i colpi messi a segno alla profumeria “Patria” e al Santuario del Pilastrello, ora arrivano i ladri che clonano i telecomandi.


A Lendinara il problema sicurezza è sempre più di attualità. Questa volta, a finire nel mirino dei ladri, sono state alcune abitazioni private che, stando alle segnalazioni apparse su uno dei gruppi lendinaresi di Facebook, sono state oggetto di sopralluoghi e di un inquietante episodio del quale sono stati informati i carabinieri.

Nello specifico è accaduto a Valdentro dove, visionando le immagini delle telecamere di sicurezza, un cittadino si è accorto che i ladri avevano clonato il telecomando del garage con sicurezza ‘rolling code’. "L’hanno aperto e richiuso”, racconta.

Un episodio - e potrebbe non essere l'unico a sentire le segnalazioni - che fa nascere il timore che si tratti di ladri specializzati nel collezionare codici di garage e cancelli per aprirsi un sicuro varco nelle abitazioni.

Da qui i
"sopralluoghi in piena regola", in vista di eventuali “visite” da effettuare magari tra Natale e Capodanno, quando è più alta la probabilità che i proprietari delle stesse siano fuori.

Servizio sulla Voce in edicola giovedì 22 dicembre
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy