you reporter

Alleanza per le famiglie e la card ai più bisognosi

Sociale

70159
Family card per agevolare le famiglie in difficoltà, e serate di formazione dedicate ai genitori e ai giovani: sono queste alcune delle iniziative proposte nell’ambito del progetto Alleanza per le famiglie. A farne parte sono i Comuni di Lusia, la realtà capofila, Fratta Polesine, Villanova del Ghebbo, Lendinara, Pincara, San Bellino, Villamarzana e Costa di Rovigo.



Questi Comuni hanno partecipato al bando regionale specifico, e sono risultati assegnatari di un contributo di 27mila euro circa per l’organizzazione delle diverse iniziative con le quali sarà declinato il progetto.



Nei prossimi mesi, si darà il via alla Family card, vale a dire una carta dedicata alle famiglie in difficoltà, che potrà essere utilizzata per acquisti negli esercizi commerciali selezionati dal progetto, al posto dell’erogazione dei tradizionali contributi.



A questo si uniranno delle serate di formazione e sostegno alla genitorialità, che saranno proposte nella formula itinerante coinvolgendo così tutti i Comuni aderenti al progetto. Inoltre, è prevista l’organizzazione di appuntamenti di informazione dedicati ai nuovi servizi rivolti ai giovani e la proposta di altri progetti a sostegno delle famiglie.



“L’incontrarsi ed il condividere idee e progetti - afferma Lorella Battistella, assessore alle politiche sociali del comune di Lusia - rappresenta, per noi amministratori anche una bella occasione di crescita e di conoscenza, che fa ben sperare per future collaborazioni”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl