Cerca

Ladri vandali al "Verzaro": furti e danni

Badia Polesine: finestre rotte, rubate le tubature

71250

I danni al Verzaro di Badia Polesine

Ladri vandali all'ex stadio Verzaro di Badia Polesine. Vetrate rotte e danni, oltre al furto di tubature di una caldaia e di un boiler. Indagano i carabinieri.
Ladri vandali al Verzaro. Nella giornata di ieri, 9 febbraio, è stato scoperto un atto vandalico, con furti, perpetrato da ignoti nell’ex stadio Verzaro, in via Roma.



Sul posto, i carabinieri e i vigili urbani. E' emerso che i danni sono diversi: ci sono rotture di finestre e porte che danno l’accesso ai vari locali, oltre ai vetri della porta che dà sul campo da cui effettivamente sono entrati. Gli intrusi hanno rovistato ovunque, sparpagliando tutto ciò su cui potevano mettere le mani.



Poi, i ladri hanno rubato diversi metri di tubi di ferro, che erano originariamente attaccati a una caldaia funzionante, fatto che aumenta i danni, dato che riscaldava tutto il piano inferiore.

Se la sono presa anche con un vecchio boiler che veniva utilizzato per riscaldare le docce e l’hanno gettato a terra (alto circa 2 metri e mezzo), togliendo i tubi anche da questo.



Delle indagini si occuperanno i carabinieri, mentre i vigili sono stati mandati per accertarsi dei danni e farne una sorta di inventario, dato che la proprietà dello stabile è comunale.



Il servizio sulla Voce di venerdì 10 febbraio


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy