Cerca

Processionaria, arriva l'ordinanza: proprietari obbligati a fare pulizia

Lendinara

73207
Controlli obbligatori in tutti i giardini: nel caso in cui si riscontrino nidi bisognerà tagliare i rami degli alberi.
A Lendinara scatta l’ordinanza contro la processionaria. L’amministrazione comunale, dopo i primi interventi già svolti su alcune alberature vicino all’area sportiva di via Perolari da parte di una ditta specializzata, ha emanato un’ordinanza specifica rivolta ai cittadini, in merito proprio ai provvedimenti da adottare per la lotta alla processionaria e alla sua diffusione.


Nel documento diramato dal comune si ricorda che è obbligatoria, sia da parte di enti pubblici che da parte dei soggetti privati “la lotta alla processionaria del pino, parassita infestante di tutte le specie di pino e delle conifere in genere”.


E si informa, inoltre, che la processionaria costituisce “una seria minaccia per la produzione e la sopravvivenza della popolazione arborea e rappresenta un rischio anche per la salute pubblica".


Con l’ordinanza a firma del sindaco Luigi Viaro si ordina, dunque, ai cittadini di attivare le opportune verifiche ed ispezioni sugli alberi a dimora nelle loro proprietà per accertare l’eventuale presenza di nidi di processionaria e, nel caso ne venisse riscontrata la presenza, di intervenire rivolgendosi a ditte specializzate, operando mediante il taglio dei rami infestati e la successiva bruciatura degli stessi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy