Cerca

Ancora furti a Badia, si sospetta una baby gang

Badia Polesine

Stavolta il raid ha coinvolto la pizzeria da asporto “Arte Pizza” situata in via Dante Alighieri ed il negozio “Deterpiù”.
I ladri continuano a non dare tregua a Badia. Nella notte tra lunedì e martedì i predoni hanno messo a segno un altro raid che ha coinvolto la pizzeria da asporto “Arte Pizza” situata in via Dante Alighieri ed il negozio “Deterpiù” di via XX Settembre. L’azione è cominciata nella pizzeria dove, per entrare, i malviventi hanno forzato una delle finestrelle secondarie.



La banda, intrufolatasi all’interno, è riuscita ad arrivare alla cassa e a rubare una somma che, stando alle dichiarazioni del proprietario, non supera i 100 euro. Il gruppo di malviventi, non pago del maltolto, si è poi diretto verso il negozio di cosmesi Deterpiù con l’idea di forzare la porta d’ingresso che, in questo caso, ha resistito.



Questi furti si inseriscono in una rassegna di episodi criminosi che, negli ultimi due mesi, ha riguardato Badia con cadenza settimanale. Recentemente molti cittadini che abitano nella zona interessata dai furti hanno testimoniato d’aver visto, più di una volta, bande di adolescenti correre “come stessero scappando da qualcuno” in orari notturni. In effetti l’agilità necessaria per passare fra gli angusti spazi delle entrate secondarie e lo scarso ammontare dei soldi intascati fanno ipotizzare la presenza di una baby gang composta da minorenni.


Tutti i dettagli sulla Voce in edicola il 3 giugno
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy