you reporter

Anche la casetta dell'acqua nel mirino dei vandali

Badia Polesine

83301
Ancora una notte di scorribande nelle vicinanze delle scuole elementari “Sandro Pertini”, questa volta a farne le spese è stata la casetta dell'acqua.


La lista si allunga: qualche sera fa il tentato furto al chiosco de “Le Magie Del Gelato”, qualche giorno prima la rapina al supermercato cinese dove il bottino fu soltanto una piscinetta gonfiabile e, nelle settimane precedenti, una serie di scorrerie ai danni dei vari negozi della zona.


La scorsa notte i malviventi avrebbero tentato di scassinare la casetta dell'acqua di fronte alle scuole, nonostante l'atto vandalico, infatti, come risultato sarebbero riusciti solamente a danneggiare lievemente il distributore, senza alcun ricavo effettivo.


Tra i badiesi cresce l'ipotesi di una “baby gang”, un gruppo di giovani (o addirittura giovanissimi) che nottetempo vagherebbero alla ricerca di un facile bottino, andando a prendere di mira le attività più lontane dal frequentato centro storico, approfittando del buio e di poter agire indisturbati dai passanti.


Sulla "Voce" di domenica 18 giugno l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl