Cerca

Per rubare si era nascosto sotto alla cassa del bar

Tribunale

84470
Un 32enne è stato condannato a 10 mesi di carcere per furto. E' lo stesso che nei giorni scorsi aveva devastato le auto parcheggiate a Badia.
E' stato condannato a 10 mesi e 400 euro di multa il 32enne nato in Francia che a ottobre del 2015 aveva rubato circa 200 euro in un bar di Badia.



La cassiera, vedendolo accucciato vicino alla cassa, gli aveva detto di allontanarsi e in effetti dopo un po' il giovane se n'era andato ma dalla cassa erano spariti dei soldi.



Un'ora e mezza dopo i carabinieri lo avevano trovato in un altro bar poco distante con in tasca 70 euro, pensando si trattasse del rimanente della cifra rubata. Stamattina la condanna del giudice nei confronti del 32enne, detenuto nel carcere di Rovigo per altri reati.



Proprio la settimana scorsa lo straniero aveva patteggiato 8 mesi per il danneggiamento di alcune auto, sempre a Badia, in un eccesso d'ira che pare fosse legato alla sua difficile situazione economica e familiare.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy