you reporter

Casa albergo, il sindaco vuole un cambio di rotta

Lendinara

88508
“Se le nomine precedenti sono state anche frutto del risultato della campagna elettorale, queste non saranno in preparazione della prossima. Alla Casa albergo serve un Cda dalle indiscusse competenze”.


Ne è convinto il sindaco Luigi Viaro che, chiamato a nominare il nuovo Consiglio di amministrazione della Casa albergo per anziani, preannuncia un cambio di rotta rispetto al passato.


Le nomine per i cinque componenti del nuovo Cda sono attese per settembre, dopo la fiera, dato che il termine di presentazione delle dichiarazioni di disponibilità è fissato al 31 agosto.


Alla vigilia del rinnovo del Cda dell’Ipab il sindaco interviene ringraziando “chi si è impegnato nel difficile compito di far quadrare un bilancio in cui far incontrare i numeri con la qualità del servizio”, ma definisce a chiare lettere l’obiettivo a cui tenderà nel nominare il nuovo Consiglio di amministrazione.


“Abbiamo bisogno di persone che sappiano coniugare moderazione, capacità di dialogo, che sappiano comprendere il patrimonio dal punto di vista del personale che ha la Casa albergo, con lo scopo di dare risposte in termini di servizi agli utenti e alla comunità”, spiega.


Sulla "Voce" di lunedì 31 luglio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl