you reporter

Maltratta i parenti: 43enne finisce in carcere

Lendinara

Carabinieri Via Don Minzoni 5
Maltrattamenti in famiglia, una situazione insostenibile e reiterata, con varie denunce a carico di un 43enne di Lendinara, che hanno portato i carabinieri ad arrestare l’uomo già gravato da altri precedenti e da un’altra misura cautelare, sempre per le stesse ragioni.



Giovedì 3 agosto scorso i carabinieri della stazione di Lendinara hanno dunque eseguito l’ordine di carcerazione che è stato emesso lo stesso giorno dall’ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Padova.



Lo stesso era già gravato da altra misura di affidamento in prova ai servizi sociali con l’obbligo di permanenza in abitazione nelle ore notturne perché si era reso responsabile dei vari episodi di maltrattamenti nei confronti dei propri familiari conviventi.



Il provvedimento è stato richiesto dai militari della sopracitata stazione in considerazione delle ripetute violazioni della misura cautelare dell’uomo e il gip del tribunale di Sorveglianza di Padova ha emesso il decreto nei confronti dello stesso l’ordine di carcerazione.



Il 43enne è stato accompagnato dai carabinieri della stazione di Lendinara nella Casa Circondariale di Rovigo dove attenderà il giudizio.



Il servizio sulla Voce del 6 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl