you reporter

Il passaggio generazionale ai giovani premiato a Lendinara

Lendinara

Dai genitori ai figli, un modo per portare avanti i saperi nel tempo. Domenica 3 settembre mattina in sala consiliare del comune di Lendinara, si è tenuta un’altra edizione di “Passaggio generazionale”.



Con l’aiuto dell’assessore Sandra Ferrari, anche quest’anno sono stati individuati i vincitori del bando promosso dal comune di Lendinara. Ad introdurre la cerimonia di premiazione è stato il sindaco Luigi Viaro, che ha ricordato l’impegno dell’amministrazione nel “cercare di dare tanti segnali di vicinanza e sostegno anche ai giovani imprenditori”, favorendo e premiando il passaggio generazionale.



Ad ottenere il riconoscimento Paolo Boldrin che, sulle orme del padre Bruno scomparso lo scorso anno, oggi è alla guida della Clinica Odontoiatrica Boldrin. C’è poi Alessandro Pizzo che ha passato il testimone ai suoi figli Piero e Sergio nell’attività di agente di commercio nel settore dell’agricoltura. Infine, sono state premiate anche Mirella e Caterina Piatto (mamma e figlia) per la loro attività di Bed and Breakfast “Casale delle Rose”.



Le loro storie parlano di duro lavoro e dedizione, ma anche di passione, tenacia e soddisfazioni. La speranza è che queste persone, specialmente i nuovi giovani subentrati nella conduzione dell’attività, possano continuare a portare avanti le loro iniziative e, come ha detto il primo cittadino, “essere d’esempio e di incoraggiamento per tutta la comunità di Lendinara”.



Il servizio in edicola nella Voce di lunedì 4 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl