Cerca

Nuovo cda in Casa del sorriso, il passaggio di consegne

Badia Polesine

92755

Il nuovo cda della Casa del sorriso di Badia Polesine

Casa del sorriso, il passaggio di consegne. Si è insediato il nuovo cda dell’ente a Badia.
Cda in casa di riposo, si cambia. Alla presenza del direttore, Nadia Caramore, e del consigliere uscente, Franco Rivarollo, si è svolto
il passaggio di consegne ufficiale tra il consiglio guidato da Remo Previatello e quello di Tommaso Zerbinati a cui da oggi spetta il compito di sostituirlo nella Casa del sorriso.



L’occasione ha permesso al presidente uscente di illustrare brevemente la situazione dell’ente, mettere in evidenza le questioni di prossima scadenza ed augurare ai nuovi membri del cda un buon lavoro.



Palese l’emozione fra i 5 nuovi componenti: Tommaso Zerbinati, Adino Rossi, Daniele Rossi, Anna Scanavacca e Carlina Valle. Ma allo stesso tempo evidente l’intenzione di lavorare intensamente per garantire un futuro positivo alla struttura.



La presidenza assegnata all’avvocato Tommaso Zerbinati, esponente di spicco della Lega Nord nonché braccio destro dell’assessore regionale Cristiano Corazzari, sembra aprire spiragli verso una costante collaborazione fra Regione ed ente. Buon segnale questo in vista dei tanti ostacoli, di natura soprattutto economica, che il nuovo timoniere sarà chiamato a superare.



Il servizio sulla Voce dell'8 settembre.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy