you reporter

Cimiteri, sono partiti gli interventi

Badia Polesine

94246
I cimiteri tornano a vivere. Nella mattinata di oggi sono iniziati i tanto attesi lavori di manutenzione ed ampliamento del cimitero di Badia. Si tratta del passo iniziale verso la realizzazione di un progetto più esteso che vedrà la realizzazione di nuove aree di commiato, nuovi percorsi pedonali e la sistemazione di quelli già esistenti, nuovi spazi per inumazioni e l’edificazione di nuovi magazzini.




Tutte le opere verranno realizzate da Antares Srl e riguarderanno anche i cimiteri delle frazioni. Crocetta, Salvaterra, Villa d’Adige e Villafora verranno infatti interessate con quasi 600 spazi di nuova realizzazione oltre a quasi 350 loculi già esistenti che dovranno essere sanificati e messi a disposizione. I primi spazi saranno disponibili entro la fine del 2017, ma si tratta solo di un primo passo. Gli interventi al cimitero monumentale e le opere nelle frazioni saranno la tappa successiva con i lavori da concludere entro la primavera 2018.



Si inizia quindi a fare sul serio col project financing legato ai cimiteri; un percorso piuttosto lungo che oggi trova concretezza nella speranza di porre rimedio all’emergenza loculi nel Comune ed all’imperante stato di degrado delle strutture.



Il servizio sulla Voce del 19 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl