you reporter

Centauro ucciso, l'automobilista patteggia 10 mesi e 20 giorni

Tribunale

98608
Quel tragico incidente era costato la vita a Luca Traina, 50 anni, stimato dipendente comunale di Badia Poleseine che, il 23 giugno del 2016 stava percorrendo in sella alla sua moto, la strada regionale 88.



Ma, poco distante dallo stabilimento Aba Foods era entrato in collisione con un Suv. L'impatto fu fatale per il centauro. Una tragedia che al conducente dell'auto era costata l'apertura di un fascicolo da parte della Procura con l'accusa di omicidio stradale.



E stamattina (24 ottobre) l'uomo ha deciso di patteggiare10 mesi e 20 giorni di carcere, pena sospesa.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl