Cerca

Lendinara, Nabeel Bassal esce dalla maggioranza e dalla giunta

Politica

naabel[1].JPG

L'assessore Nabeel Bassal

All'oramai ex assessore Nabeel Bassal, dopo essersi autosospeso, sono state tolte le deleghe da parte del sindaco di Lendinara Luigi Viaro. E lui è passato all'opposizione.
Nabeel Bassal comunica l’atto definitivo: dopo essersi autosospeso dalla maggioranza, ora passa definitivamente all’opposizione in consiglio a Lendinara. “Farò ampia comunicazione dei motivi della sfiducia nei confronti del sindaco nel prossimo consiglio comunale”, ha dichiarato Bassal senza anticipare i particolari che saranno discussi nel corso della prossima seduta.



“In seguito alla notifica del decreto sindacale di revoca delle deleghe di assessore, comunico la mia decisione di passare all’opposizione, visto il mancato rapporto di fiducia e di dialogo e il comportamento scorretto del sindaco”. Presa di posizione legata alla diatriba sorta intorno alle nomine del consiglio di amministrazione della Casa Albergo per anziani.



La revoca di tutte le deleghe era stata preceduta da una revoca parziale “dettata dalla necessità, perché doveva essere presentata in giunta una variazione di bilancio importante sui lavori pubblici e non era possibile che non ci fosse l’assessore competente”: queste le parole del sindaco Viaro che ricostruisce la vicenda. “Rispetto la scelta di Bassal - ha commentato il sindaco Luigi Viaro - ma ho dovuto prendere una decisione per garantire l’operatività amministrativa degli uffici, che purtroppo erano spaesati tra le richieste del sindaco e quelle dell’assessore che, non essendo presente in giunta, dava direttive diverse. Resta comunque il rammarico per quanto accaduto, perché quando si inizia un percorso insieme si vorrebbe anche finire nello stesso modo. Purtroppo però le responsabilità amministrative non si dovrebbero mescolare con un discorso politico più ampio”.



Il servizio in edicola nella Voce di sabato 4 novembre
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy