you reporter

A Badia è iniziata la guerra ai colombi

Badia

104738
Il Comune di Badia Polesine apre ufficialmente la caccia ai colombi.



A comunicarlo è un invito alla cittadinanza, denominato colombi e guano in centro storico, reso noto dall'Ufficio Ambiente del Settore Urbanistica.



Partendo dal presupposto che i colombi urbani sono causa di un determinato tipo di inquinamento biologico, le cui deiezioni deturpano le strutture architettoniche della città, il Comune fa notare che sono proprio gli ambienti cittadini a favorire l’insediamento di questi volatili.



Il Comune quindi chiede la collaborazione dell’intera cittadinanza per creare un equilibrio tra ambiente urbano e densità di colombi.



Questo deve avvenire tramite il controllo delle risorse alimentari e tenendo a bada il loro sviluppo con la collaborazione dei proprietari degli edifici.



Il servizio completo su La Voce di giovedì 14 dicembre.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl