you reporter

Gli itinerari del Risorgimento veneto per il rinato Comitato rodigino

Lendinara

risorgimento convegno lendinara (3).JPG
L’ambasciatore Gabriele Checchia, già rappresentante del Governo italiano in Libano e ambasciatore a Ocse e Nato, ha tenuto a battesimo il ricostituito Comitato di Rovigo dell’Istituto per la storia del Risorgimento Italiano, durante il convegno organizzato a Lendinara.



Noi abbiamo una pagina straordinaria come il Risorgimento - le sue parole - l’azione del comitato sul territorio, insieme a tutte le altre componenti polesane, è degna di ammirazione. Il Risorgimento rischia di essere una pagina sacrificata. Bisogna aiutare a colmare questa dimenticanza per le origini della nostra memoria collettiva”.



L’occasione si è presentata nel museo del Risorgimento polesano alla Cittadella della cultura di Lendinara, l’unica realtà polesana a ospitare una mostra organica di foto, documenti e cimeli riguardanti il periodo della costituzione dello Stato nazionale. Durante l’incontro, al quale erano presenti, oltre a molti dei 40 soci, il sindaco di Lendinara Luigi Viaro, il presidente del Comitato rodigino Luigi Contegiacomo e Nicola Gasparetto, responsabile della Cittadella della cultura di Lendinara, sono stati illustrati i quattro volumi di “Itinerari 1866, luoghi, eventi e protagonisti del Risorgimento” nelle province di Belluno, Padova, Rovigo, Venezia, Vicenza e Treviso.



Il servizio in edicola nella Voce di sabato 24 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl