you reporter

Nasce la Consulta della Terza età

Lendinara

117743
Dopo una lunga gestazione, nasce finalmente la Consulta Intercomunale della Terza Età, un organismo condiviso dai comuni di Castelguglielmo, Fratta Polesine, Lendinara, Lusia, San Bellino, Villanova del Ghebbo per razionalizzare le risorse, ottimizzare i risultati e scambiare esperienze a favore degli anziani.



Ad annunciare questa importante iniziativa di unione del territorio per una maggiore efficacia dei servizi offerti agli over 65 sono intervenuti Clara Grossi, presidente della Consulta comunale della Terza età di Lendinara, e quasi tutti gli assessori alle politiche sociali coinvolti: Patrizia Pradella per Castelguglielmo, Alessandro Baldo da Fratta Polesine, Federico Amal per Lendinara, Lorella Battistella per Lusia e Cristina Ghirardello di San Bellino.



Sarà composta, all’atto pratico, dagli assessori competenti o da consiglieri delegati dagli enti, dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei pensionati, da rappresentanti delle associazioni di volontariato che operano per la terza età, comprese le Università Popolari, e un rappresentante di ogni struttura residenziale per anziani presente nel territorio. Lendinara, la cui Consulta comunale ha dato il là alla condivisione territoriale, ispirandosi al Comitato intercomunale per le Politiche giovanili, sarà il Comune capofila per la prima fase, poi ogni ente ricoprirà il ruolo a turno, rinnovando la nomina ogni quattro anni.



Il servizio sulla Voce del 26 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl