you reporter

Spunta l'albero pasquale

Badia Polesine

117942
Una bella iniziativa in vista delle imminenti festività.
Rimane ormai solo qualche giorno alla Pasqua e all’istituto Enzo Bari arriva l’“albero pasquale”. Un’opera singolare nata dalla creatività del collaboratore scolastico Paolo Tiribello.


A pochi mesi di distanza dalla partecipazione della scuola badiese alla mostra dei presepi di Badia Polesine, che si tiene ogni anno all’interno della cappella dell’Abbazia della Vangadizza, l’istituto ha pensato di celebrare l’arrivo della Pasqua con la realizzazione di un’altra originale decorazione a tema.
L’autore dell’opera è il collaboratore scolastico Paolo Tiribello, felice di mettere a disposizione dell’istituto professionale badiese la sua passione artistica.


“Credo che nessuno degli istituti scolastici della zona possa dire di avere un ‘albero pasquale’ - commenta Tiribello - i ragazzi della scuola si divertono molto vedendo questo tipo di decorazioni” afferma sempre Paolo Tiribello nel corso del suo interventi.
Al collaboratore scolastico, inoltre, piace anche destreggiarsi nella scrittura. In occasione della Giornata mondiale dell’acqua, ricorsa lo scorso 22 marzo, Tiribello ricorda le proprie “Poesie d’acqua”, contenute nella raccolta “Anime scartate”. Dopo le festività pasquali, comincerà il rush finale della stagione scolastica, anche per gli allievi dell’Ipsia Enzo Bari.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl