you reporter

Occupavano un casolare, denunciati due stranieri

Lendinara

111626

Carabinieri

Dormivano e vivevano in un casolare abbandonato di Lendinara. Lo stabile in disuso chiamato "Il Cigno".



Sono stati denunciati dopo un controllo per occupazione abusiva di immobile e violazione delle norme sull'immigrazione due stranieri irregolari in Italia.



Si tratta di un 29enne marocchino e di un albanese di 49 anni. Al controllo dei carabinieri della stazione di Lendinara, del personale delle stazioni di Badia Polesine, Costa di Rovigo e aliquota operativa radiomobile compagnia di Rovigo , sono risultati senza documenti e senza fissa dimora.



Il servizio coordinato era finalizzato al controllo di casolari abbandonati in disuso, usati come ricoveri notturno da parte di extracomunitari clandestini.



Nello stabile "Il Cigno", di via rettilineo Zilianti, a Lendinara, ecco la scoperta: un marocchino 29enne, e un cittadino albanese 49enne entrambi senza fissa dimora privi di documenti, son stati così denunciati.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl