you reporter

Lendinara

L'ultimo saluto a Nicoletta Ramazzina

In tanti hanno voluto salutarla per l'ultima volta

L'ultimo saluto a Nicoletta Ramazzina

In tanti questa mattina hanno voluto dare l’addio a Nicoletta Ramazzina, 44 anni, morta dopo un mese di ricovero all’ospedale di Rovigo. Un saluto commosso, l’abbraccio di tre comunità e dei tanti amici che ancora increduli si sono stretti intorno alla famiglia. Nicoletta, che da 25 anni insieme al socio gestiva un negozio di parrucchieri a Lendinara, ha lasciato il compagno Franco, la sorella Sabrina, il cognato Mirko e il nipote Carlo. Nata a Villanova del Ghebbo ma residente a Fratta Polesine, da anni lavorava a Lendinara dove ormai tutti la conoscevano.

Una donna gentile, solare, sempre con il sorriso. Una persona amante dello sport, in particolare del beach volley, che affrontava la vita a testa alta e che appena poteva correva ad allenarsi.
I funerali si sono svolti nella chiesa di Villanova del Ghebbo, sua città natale, e un bagno di folla ha accolto l’arrivo del feretro. Lacrime e stretti abbracci tra i presenti per farsi forza, cercare una spiegazione alla prematura scomparsa di una donna ben voluta a amata da tutti. E a dimostrarlo le tantissime clienti che puntualmente chiedevano di essere seguite da lei, nell’attività dove, con amore e passione, dava tutta se stessa.

Un lutto che ha colpito tre comunità, riunitesi per cercare di superare un momento così difficile, e accettare la morte di Nicoletta. Tante le parole di affetto e cordoglio arrivate da chi la conosceva. “Ciao Nico, ora sei un angelo”, “Non ci posso ancora credere”, “Sei una persona speciale, stupenda, ora guardaci da lassù” sono solo alcuni dei messaggi lasciati da chi la conosceva sul suo profilo social: parole accompagnate da un cuore spezzato, segno del profondo dolore di tanti amici.
E stretti in un silenzio in tanti ieri hanno partecipato al rito funebre, cercando di dare forza ai suoi cari in un momento così difficile.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl