you reporter

BADIA POLESINE

Abafoods, mangiare in aula

La scuola “Paola Di Rosa” protagonista del progetto “Abafoods per la scuola: Isola Bio - Cibo Sano”

Abafoods, mangiare in aula

La scuola “Paola Di Rosa” protagonista del progetto “Abafoods per la scuola: Isola Bio - Cibo Sano”. Il grande lavoro di insegnanti e alunni ha portato alla vincita del primo e secondo premio, per un importo totale di 3mila euro con i quali si è potuto integrare il laboratorio di scienze, arte e immagine, musica.

Nell’ambito del progetto, sono stati promossi momenti di discussione in classe e approfondimenti in merito agli aspetti specifici del mangiar sano e dell'agricoltura biologica, focalizzando l’attenzione sull’importanza di mangiare frutta e verdura locali e di stagione. In prima si è cercato di sensibilizzare i bambini verso uno stile di vita atto a ridurre il consumo di dolci e bibite gassate, preferendo prodotti biologici.

In seconda gli alunni hanno elaborato un gioco da tavolo seguendo la tematica del mangiar sano. In terza è stata approfondita la tematica della stagionalità mettendo in evidenza l’importanza di alimentarsi seguendo il ciclo naturale delle stagioni affinché i prodotti mantengano intatte le loro proprietà nutritive. In quarta è stato costruito un gioco per spiegare le diverse proprietà di frutti e verdure, mentre in quinta è stata registrata una canzone in dialetto veneto scritta e cantata dai bambini. L’idea è nata dalla conversazione sul tema del biologico tra l’insegnante e gli alunni, che hanno ricordato i consigli dei nonni riguardo il mangiar sano. Per consolidare ulteriormente l’argomento tutti gli alunni hanno preso visione del video “Cos’è la lotta biologica - adattamento da ‘C’era una volta di Giorgio Celli”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl