you reporter

L’INIZIATIVA a badia

Un luna park... di vero terrore

Il “Luna park del terrore” fa divertire orde di mostri e streghette

Un luna park... di vero terrore

Il “Luna park del terrore” fa divertire orde di mostri e streghette. Giovedì la piazzetta di San Teobaldo è stata protagonista dell’evento pensato per celebrare Halloween in compagnia. Per tutto il pomeriggio, i mostri più famosi del cinema hanno invitato bambini e ragazzi a prendere parte a giochi paurosi appositamente pensati per l’occasione. Scenari da brividi hanno arricchito l’iniziativa, richiamando nelle vicinanze di via Alighieri e via Petrarca un gran numero di giovani e famiglie curiose di immergersi in un’atmosfera da paura.

La piazzetta è stata animata da diversi giochi, tutti rielaborati in chiave “mostruosa”. L’iniziativa, patrocinata dal Comune e della Pro loco di Badia Polesine, è stata proposta dall’associazione Amici di San Teobaldo assieme ai Commercianti della piazzetta, vestiti a tema e coinvolti in prima persona nell’organizzazione dei giochi e dell’animazione della serata.

A completare il “Luna park degli orrori” non potevano mancare del buon zucchero filato, dolcetti e bevande per tutti. I commercianti del quartiere impegnati nelle proprie attività, invece, hanno accolto i piccoli donando loro dolci e caramelle. Lo spirito di Halloween si è fatto comunque sentire anche nel centro storico, dove le attività commerciali sono state letteralmente prese d’assalto dai giovani in costume, animando in modo inusuale la piazza e le vie limitrofe.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl