you reporter

LENDINARA

Ladri in chiesa per rubare le ostie: l'ombra del satanismo

Il caso del 2017 di Lendinara preso ad esempio da un esperto che combatte questo fenomeno

Carabinieri Pasqua

Controlli dei Carabinieri

Il furto, all'epoca dei fatti, suscitò scalpore, a Lendinara e non solo: ignoti penetrarono nella chiesa di Rasa, per rubare le ostie consacrate. Era il maggio del 2017 (LEGGI ARTICOLO). Presero solo quelle, ignorando altri oggetti che pure avrebbero potuto avere una qualche valore. Un episodio che venne definito gravissimo dal vescovo della diocesi di Adria - Rovigo (LEGGI ARTICOLO). Un furto del quale si è tornati a parlare nel corso dell'incontro promosso a Treviso dal Gris, il Gruppo informazioni socio religiose, che studia il fenomeno dell'esoterismo in Italia.

Nel corso di questo convegno, infatti, l'episodio di Lendinara è stata preso ad esempio paradigmatico, ipotizzando che, dietro quel furto, possano esserci sette esoteriche, sataniste o meno, per le quali le ostie consacrate hanno un grande valore, in quanto vengono utilizzate per i loro riti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl