you reporter

LENDINARA

Plateatici, aumento gratuito per gli esercizi pubblici

A dirlo un’ordinanza del sindaco Luigi Viaro, firmata proprio come provvedimento straordinario in relazione al periodo di emergenza sanitaria ed economica

Plateatici, aumento gratuito per gli esercizi pubblici

Via libera all’aumento gratuito del plateatico per gli esercizi pubblici di Lendinara. A dirlo un’ordinanza del sindaco Luigi Viaro, firmata proprio come provvedimento straordinario in relazione al periodo di emergenza sanitaria ed economica Covid-19.

Gli esercenti che ne faranno richiesta potranno quindi aumentare il plateatico rispetto alla misura già loro concessa, pari alla superficie di vendita, per posizionare tavolini, sedie, ombrelloni e creare percorsi di transito dei clienti, per rispettare le norme di sicurezza imposti da questo contesto di emergenza. Questa misura sarà valida da quando le disposizioni nazionali o regionali permetteranno di somministrare alimenti e bevande con consumo immediato e sul posto, ma potrà già essere richiesta dagli esercenti e non comporterà alcun onere per l’occupazione del suolo pubblico. Domanda e progetto di allargamento degli spazi esterni del locale andranno presentate al Comando di Polizia Locale, e sarà valida fino al 31 dicembre di quest’anno, salvo a revoca o modifiche al seguito del variare dello scenario epidemiologico e delle conseguenti indicazioni e disposizioni delle autorità competenti.

“Tali attività risultano sospese da molte settimane a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, con conseguenti difficoltà economiche dei relativi gestori ed operatori – precisa l’ordinanza – e nell’ambito della cosiddetta Fase 2 di gestione dell’emergenza sanitaria la ripresa dell’attività verrà sicuramente condizionata al rispetto di distanze di sicurezza per gli avventori (distanziamento sociale) e all’adozione di altre misure tali da garantire il rispetto delle normative igienico sanitarie”.

Questo allargamento della superficie per ciascuna attività potrebbe quindi permettere una migliore organizzazione degli spazi in vista della ripresa, visto che, come precisa l’ordinanza, “con i soli clienti consentiti dal distanziamento sociale nell’ambito delle attuali superfici interne ed esterne, molte attività corrono il rischio di non ripartire e la ripresa delle attività economiche ha una fondamentale importanza per la ripresa anche sociale della città di Lendinara, visto che i locali pubblici rendono vivo un territorio e, nella ripartenza, il clima e l’atmosfera saranno davvero importanti”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl