you reporter

CULTURA

La poesia veste di blu, la prima opera del giovane autore badiese

Marco Zungri, 27 anni, insegnante, autore e cantante ha pubblicato la sua prima opera

La poesia veste di blu, la prima opera del giovane autore badiese

Le poesie del “Quadernino blu” sono realtà: è stata pubblicata la prima opera di Marco Zungri, 27 anni, insegnante, autore e cantante che vive a Badia Polesine. “Quadernino blu” è edito dalla casa editrice La Gru, diretta da Massimiliano Mistri che subito si è interessato all’opera prima del giovane autore badiese e ha perciò deciso di pubblicarla. In tutto 62 pagine, formato “quadernino”.

Spiega Marco Zungri: “Il titolo nasce dal suggerimento di una persona cara alla quale ho fatto leggere alcune mie poesie e che mi ha regalato un quaderno, appunto di colore blu, dove raccogliere riflessioni del cuore e dell’anima degli ultimi due anni. Il blu, che è quello del quadernino, è un colore simbolo che declina, in versi semplici ed essenziali l’intimo percorso d’amore. Quadernino blu è un’epifania che racchiude insieme corpo e anima, un fuoco che riscalda e brucia, una luce salvifica ma anche un tormento d’assenza”.

La casa editrice La Gru è totalmente indipendente e, elemento molto significativo, per questa opera prima non ha chiesto contributo all’autore per editarla. Il libro è in pre-vendita (a prezzo ridotto) sul sito internet della casa editrice (www.edizionilagru.com) con la possibilità di leggere un estratto gratuito.

La pubblicazione cartacea è prevista per il prossimo mese di luglio e sarà possibile acquistarla nelle librerie e nello store digitale Ibs. Seguiranno presentazioni pubbliche negli spazi culturali del Polesine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl