you reporter

SAN FRANCESCO

Il padre guardiano Florio lascia le redini del convento

Un "arrivederci" per un religioso che ha dato tanto alla comunità locale

Il padre guardiano Florio lascia le redini del convento

Il padre guardiano Florio lascia a Fra Stefano Marzolla le redini del convento di Sant'Agata a Lendinara. Dopo sei anni nell’attiva comunità lendinarese la chiesa di San Francesco avrà un nuovo padre guardiano, mentre tutta la comunità religiosa di Lendinara ha voluto salutare padre Florio Tessarin in una celebrazione domenica 6 settembre.

Il padre abate Cristopher Zielinski, alla custodia del Santuario del Pilastrello, ha salutato padre Florio con un arrivederci, ricordando il loro rapporto fraterno e affettuoso, sia per la devozione verso la Madonna di Lendinara sia verso le rispettive comunità, che hanno sempre collaborato, si sono sempre sostenute e soprattutto rispettate. L’invito è a tornare a Lendinara, accolto sempre con grande affetto.

Anche dom Luca Boldrin ha salutato la partenza di padre Florio, per poi passare la parola al primo cittadino Luigi Viaro, che ha ringraziato l’ormai ex padre guardiano per la vicinanza in questi anni con tutti i cittadini e con l’amministrazione, nonostante la comunità in questi ultimi mesi sia stata segnata dalla pandemia con la scomparsa di fra Luciano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl