you reporter

POLITICA

Viabilità e decoro, la minoranza punge

“Incuria al Foro Boario, degrado del passaggio pedonale di via Capitello e tolto un posto auto per disabili”

Viabilità e decoro, la minoranza punge

La minoranza punta il dito su viabilità e decoro urbano. A pochi giorni dalla prossima riunione di consiglio comunale, il gruppo Adesso Badia, attraverso una serie di interpellanze ed interrogazioni, chiede risposte su alcuni temi legati alla viabilità e al decoro urbano cittadini.

“Da diversi giorni, soprattutto con l’inizio della stagione autunnale, ci pervengono numerose segnalazioni riguardo lo stato di incuria della fontana dei giardini pubblici di Foro Boario - porta all’attenzione del consiglio il consigliere Manuel Berengan a nome del gruppo Adesso Badia - in particolare viene evidenziato come la fontana risulti essere particolarmente sporca, con presenza di terra, foglie e rami, rappresentando un potenziale pericolo per la sicurezza e l’incolumità dei più piccoli che si recano al parco con le rispettive famiglie. Per questo chiediamo che la fontana venga messa in sicurezza, pulita e predisposta di adeguati sistemi per evitare l’accumulo di sporcizia durante il periodo invernale, anche per preservare il recente restauro e la funzionalità della fontana”.

“Nelle prossime opere di riqualificazione delle strade cittadine - riprende l’esponente di minoranza - non si può non considerare lo stato di degrado e pericolosità rappresentato dal passaggio pedonale rialzato di via Capitello, che presenta due problemi specifici: la necessità di regolarne la pendenza onde evitare eccessive brusche frenate per scongiurare il danneggiamento dei veicoli; e la necessità di provvedere ad un rifacimento totale della sua copertura, poiché quella attuale risulta essere antistorica, probabilmente fuori norma, e completamente distrutta dal passaggio dei veicoli”.

“Nell’ambito della realizzazione della nuova segnaletica orizzontale nell’area di piazza Garibaldi – conclude infine Berengan - da diversi giorni, i cittadini badiesi segnalano la rimozione del posto auto dedicato alle persone con disabilità, che è stato sostituito con un posteggio auto dedicato alle forze di polizia. Quale motivo ha comportato l’eliminazione del posto auto per le persone disabili? L’amministrazione comunale ha intenzione di attivarsi per il ripristino del posto auto nel luogo originario oppure ha individuato già una soluzione alternativa per istituire un apposito posteggio nei pressi di piazza Garibaldi?”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl