you reporter

LA STORIA

Portafoglio sparito... e restituito

Le rubano il portafogli e poi glielo restituiscono intatto

Portafoglio sparito... e restituito

Tutto è bene quel che finisce bene: è il felice epilogo di una storia non troppo piacevole capitata nei giorni scorsi ad un’imprenditrice titolare di un negozio nel centro storico di Lendinara. A mancare, nella storia, è stato il portafoglio, dopo che, uscita un attimo a fumare una sigaretta, non l’ha più trovato rientrando nel locale in cui si era fermata, dove tutti la conoscono. “Mi sembra surreale che nessuno se ne sia accorto”, ha deciso di scrivere sui social, dopo per sicurezza e temendo una dimenticanza ha controllato ovunque di non averlo perduto.

Da lì è partito l’appello sui social: “I documenti potevate lasciarmeli, visto che di soldi ne avevate”, che ha avuto davvero molte manifestazioni di solidarietà per un gesto vile, forse nato dal fatto che non era la prima volta che lo zaino veniva lasciato incustodito per una pausa sigaretta, “tutti sanno che è mio, tutti mi conoscono lì dentro, nessuno ha mai toccato nulla”.

E alla fine, eccolo, il gesto inaspettato, che fa sperare ancora. Tornata al proprio negozio, dopo essere di nuovo passata al locale, la titolare ha trovato un regalo che non osava sperare: incastrato nella maniglia d’ingresso c’era il suo portafoglio, con documenti e denaro ancora intatti. Un gesto vile, riscattato però da un cambio di rotta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl