you reporter

Badia Polesine

“Servirà farsi trovare pronti”

Il gruppo di minoranza Adesso Badia chiede ci siano progetti pronti per la ripartenza

“Servirà farsi trovare pronti”

21/03/2021 - 19:09

Al termine dell’emergenza covid, sarà fondamentale avere pronto qualche progetto da portare avanti”. Il gruppo consiliare di opposizione Adesso Badia riconosce le difficoltà socioeconomiche causate dalla pandemia, ma crede che questo non debba impedire l’amministrazione di pensare al futuro. A sottolinearlo è stata la capogruppo Idana Casarotto che, in occasione della presentazione del bilancio di previsione 2021, ha anche rimarcato l’importanza di saper reagire velocemente, come Comune, alle decisioni che verranno prese a livello nazionale nei prossimi mesi.

Nel bilancio previsionale ci sono tante voci che dipendono dallo Stato centrale – ha puntualizzato la capogruppo Idana Casarotto - queste possono avere significati importanti in termini economici e richiederanno capacità di valutazioni tecniche e decisioni rapide da parte del Comune. Non solo è necessario continuare a gestire l’emergenza covid, ma anche parallelamente prepararsi al ‘dopo’ emergenza covid, così come gestire altre difficoltà che stanno colpendo la nostra città. Anche per il 2021 si prolungherà questa situazione di incertezza – ha quindi ricordato l’esponente di Adesso Badia - accompagnata anche da una forte difficoltà di incasso di tasse e tributi. Ciò che riteniamo importante è che comunque i parametri ci restituiscono una buona immagine in termini economici, ci dicono che Badia risulta di fatto in uscita dal periodo critico iniziato ormai parecchi anni fa, e che nonostante servano ulteriori sforzi per quanto riguarda l’indebitamento dell’ente, in un prossimo futuro si potrà pensare a nuovi investimenti, anche significativi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl