you reporter

Badia Polesine

"Primo Levi", confermata una qualità top

L’istituto superiore badiese ha visto riconfermato l’accreditamento per altri tre anni dall'ente Certiquality

"Primo Levi", confermata una qualità top

Il "Primo Levi" conferma i propri standard di qualità. In questi giorni, dopo l’audit di rinnovo con gli ispettori Loreta Brunati e Fabio Faggiani di Certiquality, ente milanese di certificazione dei sistemi di gestione della qualità, l’istituto superiore badiese ha visto riconfermato l’accreditamento per altri tre anni. “La dottoressa Brunati ha sottolineato l’ottima qualità dell’organizzazione della scuola – fanno sapere dal Primo Levi - che ha saputo crescere negli anni e migliorarsi, accettando la sfida che la certificazione della qualità comporta. Sottoporre la propria organizzazione generale ad una continua attività di controllo interno ed esterno impone infatti, oltreché un impegno molto ampio e attento, anche un’adesione profonda alla filosofia della norma Uni En Iso 9001:2015. Quest’anno è stato un anno importante: non solo il nuovo dirigente scolastico Amos Golinelli è subentrato a Piero Bassani, ma è tutto nuovo anche il gruppo che si occupa del Sistema qualità”.

L’idea infatti di una leadership condivisa, scelta che contraddistingue il dirigente Golinelli, ha trovato applicazione anche nell’affidamento della gestione della qualità ad un gruppo di docenti: la professoressa Silvia Menon, nuova responsabile della qualità, è affiancata dalla professoressa Linda Dilavanzo, qualificato auditor interno, e dalla professoressa Chiara Mora. Il gruppo è stato seguito dal professor Innocenzo Marcadella che si è occupato di qualità al Primo Levi dal 2004 al 2019, anno della meritata pensione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl