you reporter

Lendinara

E’ stato un vero weekend da record

Ben 640 le dosi di vaccino che sono state inoculate in due giorni: l’accelerazione continua.

E’ stato un vero weekend da record

Continuano le vaccinazioni dell'Ulss 5 al Centro Vaccinale di Lendinara: nel weekend sono state somministrate 640 dosi, tra richiami e prima dose. Un grande afflusso, quindi, che però è stato gestito al meglio, non senza qualche intoppo.

Qualcuno si è anche presentato prima dell’orario destinato, ma grazie alla disponibilità dell'amministrazione comunale di Lendinara e al grande lavoro della Protezione civile, tutti hanno avuto la possibilità di attendere nel rispetto delle distanze seduti all'esterno, con i volontari che presidiato gli ingressi grazie agli elenchi dei presenti. Il centro è stato monitorato con la presenza costante del dottor Cristiano Pelati, dirigente delle Professioni Sanitarie, da Gino Zatta, responsabile logistico del Centro Vaccinazioni, dalla dottoressa Mariella Rossin del Distretto 1, dal sindaco Luigi Viaro con i volontari della Croce Rossa e dalla Pro Loco di Lendinara.

Sia al personale infermieristico e medico che agli utenti non sono mancati ristori, con bevande fresche e al termine del lavoro un ringraziamento speciale è arrivato dai titolari de La Casetta pizzeria trattoria di Sabbioni di Lendinara, che hanno donato a tutti gli operatori il pranzo dopo la fine delle vaccinazioni e dopo il riordino dei locali per continuare l'attività la prossima settimana. Un gesto che ha fatto molto piacere e ha commosso i trentacinque operatori per la sensibilità dimostrata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl