you reporter

Lendinara

Casa Albergo, sospiro di sollievo

La presidente Sambinello: “Con l’esito ricevuto dei nuovi test molecolari, possiamo guardare al futuro con maggiore serenità”

Casa Albergo, sospiro di sollievo

Buone notizie dalla Casa Albergo: allarme rientrato per il caso, segnalato nei bollettini dell’Ulss dal 31 marzo, della positività di una residente della struttura. La residente era stata inviata il 25 marzo scorso al Pronto Soccorso a Rovigo per accertamenti ed era rientrata senza alcuna segnalazione particolare; solamente il 31 marzo era giunta comunicazione dal Sisp che il tampone molecolare effettuato all’atto dell’accesso era “debolmente positivo”. Lei e i suoi contatti stretti erano stati immediatamente posti in quarantena cautelare ed era stato svolto lo screening a tutto il personale ed altri residenti, senza rilevare altri casi di positività, attivando comunque tutti i protocolli sanitari ed organizzativi del caso. Sembra che però alla signora il test molecolare, particolarmente sensibile, abbia rilevato le tracce della sua precedente negativizzazione, che risaliva al gennaio scorso

“Ora, con l’esito ricevuto dei nuovi test molecolari, possiamo trarre un sospiro di sollievo e guardare al futuro con maggiore serenità”, precisa la presidente Tosca Sambinello. La Casa si sta impegnando per ricostruire le modalità di relazione, socializzazione e di una vera ripresa della vita al suo interno, che è stata fortemente compressa e limitata nei mesi della pandemia. La presidente Sambinello ha anche rilanciato l’appello alla comunità locale ed al mondo imprenditoriale del territorio perché ogni aiuto, anche il più modesto, può essere vitale per incrementare gli standard di qualità della struttura e per il miglioramento dei servizi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl