you reporter

BADIA POLESINE

La voce del fiume parla d’amore

La kermesse dà voce all’arte e alla ricerca, fondendo assieme musica, teatro e performance

La voce del fiume parla d’amore

06/09/2021 - 10:37

Voce, teatro, suoni e musica, sono gli elementi necessari che, fusi insieme, hanno dato vita alla serata inaugurale della rassegna tutta nuova e indipendente, dal titolo: “Suoni e voci dal fiume”. A due passi dall’Adige e dalla città di Badia Polesine, in una location immersa nella natura, tra alberi centenari e il fresco vento settembrino, al chiaro di luna, ha preso avvio la serata inaugurale di “Suoni e voci dal fiume” edizione 2021, dopo circa due anni di stop forzato. Tanti sono gli ospiti che si susseguiranno in questi giorni, facendo vivere, a chi ascolta, l’emozione tutta live, di quell’energia fatta di musica e poesia. Questa rassegna dà voce all’arte e alla ricerca, passando dalla narrazione in prosa di Dante Alighieri al suono di una chitarra, facendo così fondere e confluire insieme musica, teatro e performance.

L’evento inaugurale di questa prima serata di rassegna, ha visto susseguirsi sul palco grandi interpreti e artisti, che hanno intrattenuto il pubblico con il loro talento, coadiuvati dalla voce narrante fuori campo di Federica Santinello, che attraverso i racconti di uno degli “amori” più famosi della storia della letteratura, ha reso la serata perfetta e necessaria.

L’evento ha preso il sapore di magia con l’interpretazione di Giovanni Pelosi, considerato uno dei padri della chitarra acustica italiana, proseguendo poi con Giuseppe Tropeano, affermato chitarrista di Fingerstyle e Alessia Volpe, flautista eclettica e raffinata, giungendo poi a conclusione con l’esibizione di Marco Baxa e Cristiano Gallian - organizzatori dell’evento - che hanno interpretato con un duo voce-chitarra alcuni brani contenuti nell’ultimo album di Baxa “Imperfetto e necessario”, accompagnati dal maestro di percussioni Luca Nardon, che ha colorato con suoni e “groovi” assolutamente unici, le esibizioni della serata.

I prossimi appuntamenti, tutti da scoprire, dedicati alla canzone d’autore e alla musica acustica, sono consultabili sulla pagina Facebook della rassegna: “Suoni e voci dal fiume”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl