Cerca

Lendinara

Edicola spostata sui parcheggi, scoppia la polemica

La struttura di Piazza Risorgimento è stata posta al centro del piazzale di fronte a Palazzo Pretorio.

Edicola spostata sui parcheggi, scoppia la polemica

Fa discutere la nuova sistemazione dell'edicola di Piazza Risorgimento, che è stata posta al centro dei parcheggi di fronte a Palazzo Pretorio. L’edicola si trovava infatti sul liston di Piazza Risorgimento, ma quando la piazza è stata chiusa per la risistemazione di tutta la pavimentazione aveva chiuso le saracinesche ed era stata spostata davanti a Palazzo Pretorio, all’angolo. L’attività si era invece spostata all’interno di uno dei negozi sfitti della piazza, in attesa della fine dei lavori e di una conferma da parte della Sovrintendenza, che si era pronunciata per l'impossibilità di riposizionare l'edicola sul liston.

In questi mesi quindi ci si era chiesti quale fine avrebbe fatto la struttura, e molte le ipotesi avanzate. Ora invece l'edicola torna pienamente in funzione sempre in piazza, ma con una nuova location che non ha evitato le polemiche. Sui social i cittadini hanno espresso molte opinioni, perlopiù sfavorevoli, in particolare per la perdita di ulteriori parcheggi, che si aggiungono al taglio che già era stato fatto con il restauro del liston. Altri ipotizzano sistemazioni diverse, o di nuovo nella postazione originaria oppure più vicina agli edifici, per garantire maggiore sicurezza ai clienti visto che è posta in un punto nevralgico dove arrivano le auto sia da via Garibaldi che da via Adua.

“L'edicola non starebbe bene in qualsiasi punto la mettessimo - ha commentato il sindaco Luigi Viaro - e anche i proprietari sanno che per rimetterla sul liston andrebbe cambiata, ma questo non è un momento ideale per un imprenditore del settore di investire in una nuova struttura. Davanti a Palazzo Pretorio non può più stare e se la mettessimo vicino a qualche casa sarebbe peggio per le case. Al momento sembra essere la sistemazione più adatta, come ha anche confermato la Sovrintendenza. I parcheggi che sono decurtati vengono comunque recuperati dove era posta prima. In ogni caso la piazza non resterà vuota ma sarà sistemata con degli arredi che la renderanno il punto di incontro e di confronto dei lendinaresi”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy