Cerca

BADIA POLESINE

Addetto ai rifiuti strappava le grondaie dalle case

Scoperto e denunciato dai carabinieri dopo due raid

Lo spazzino strappava le grondaie dalle case

Il 24 maggio, i carabinieri della stazione di Badia Polesine, a conclusione di indagini, hanno denunciato a piede libero per il reato di "furto aggravato" un uomo di 32 anni, polesano. Lo rende noto il comando provinciale.

"I militari operanti - prosegue la comunicazione - nel corso di indagini sono riusciti ad acquisire elementi di responsabilità nei confronti dell’uomo il quale, addetto all'attività di raccolta rifiuti, nelle mattinate del 20 aprile  e 26 aprile svitava dei pezzi di grondaia di rame da due abitazioni e le asportava,  causando così un danno complessivo stimato in euro 1.000 circa".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy