you reporter

Un nuovo ellettrocardiografo <br/> donato dalla locale sezione Avis

Sanità

47213

25/09/2015 - 12:00

CAVARZERE - Da ieri l’elettrocardiogramma viaggerà online al Centro trasfusionale dell’Ulss 14, sito nella Cittadella Socio Sanitaria di Cavarzere.

Si tratta di un servizio innovativo che è possibile grazie alla donazione di un sofisticato elettrocardiografo da parte dell’Avis di Cavarzere e Cona.
La cerimonia di consegna è avvenuta ieri mattina. Presenti, oltre al presidente dell’Avis di Cavarzere e Cona, Luigi Sturaro e al vicepresidente Alessandro Milani, il direttore generale dell’Ulss 14 Giuseppe Dal Ben, il primario di laboratorio Gianluca Gessoni, la dottoressa del Centro trasfusionale dell’Ulss 14 Maria Grazia Piva, il sindaco di Cavarzere Henri Tommasi con l’assessore alla sanità Heidi Crocco e il sindaco di Cona Alberto Panfilio.

Il nuovo elettrocardiografo sostituisce un altro macchinario, presente da anni nel Centro trasfusionale e che ormai era superato nella tecnologia.

Il Centro trasfusionale di Cavarzere è aperto tre giorni alla settimana (dalle 8 alle 10) e una domenica al mese. Per chi volesse diventare donatore, basta rivolgersi al Centro ed eseguire alcuni semplici esami.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl