you reporter

La piazza si accende per Parigi <br/> fiaccolata per Valeria Solesin

Cavarzere

50649

20/11/2015 - 12:00

di Nicla Sguotti

CAVARZERE – Erano in tanti i cavarzerani in piazza Vittorio Emanuele II nella serata di mercoledì, tutti uniti per ricordare le vittime degli attentati di Parigi e, in particolare Valeria Solesin, la 28enne di Venezia che ha perso la vita durante l’attacco terroristico di venerdì 13 novembre.

In silenzio molte persone si sono radunate nella piazza centrale della città, davanti al palazzo municipale, dove era esposta la bandiera della pace, insieme a una proiezione luminosa con i colori del tricolore francese. Sulla piazza erano state poste delle candele accese, una per ciascuna delle persone rubate all’affetto delle loro famiglie dagli attentatori di Parigi. Da quelle candele sono stati poi accesi degli altri lumi, che i presenti hanno portato con sé anche durante la fiaccolata per le vie del centro.

A rompere il silenzio è stato il sindaco di Cavarzere, Henri Tommasi, il quale ha ricordato le vittime di Parigi e di tutti gli attacchi terroristici, evidenziando come sia importante dare un segnale di vicinanza e di coesione contro qualsiasi atto mosso dal fanatismo e dalla mancanza di dialogo. Al momento di commemorazione ha partecipato anche il parroco di San Mauro, don Achille De Benetti, e il sindaco dei ragazzi Gloria Meneghetti. Presenti inoltre diversi esponenti della comunità musulmana di Cavarzere, che hanno partecipato anche alla fiaccolata, lungo via dei Martiri e corso Italia.

Un ulteriore momento per il ricordo delle vittime del terrorismo si svolgerà a Cavarzere nel pomeriggio di domenica, in occasione della processione in onore di San Mauro che partirà alle 15,30 da piazza monsignor Scarpa. Ad aprire la processione saranno il parroco don Achille e il sindaco Tommasi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl