you reporter

Brusavecia da tutto esaurito <br/> in centro e nelle frazioni

Boscochiaro, Rottanova e San Pietro

brusavecia boscochiaro.JPG

08/01/2016 - 11:59

Festa dell'Epifania sia in centro che nelle frazioni, tra il 5 e il 6 gennaio. Boscochiaro ha festeggiato martedì sera: spettacolo pirotecnico e tradizionale falò, calze per tutti i bambini e stand gastronomico.

I bambini del centro si sono ritrovati dai padri canossiani nel pomeriggio dell’Epifania: messa, benedizione dei bimbi, poi l'arrivo della Befana, le calze e il falò, oltre alla lotteria realizzata col contributo dell’Avis di Cavarzere e Cona.

Il Comitato cittadino di Rottanova, il giorno dell'Epifania, ha portato in centro della frazione anche gli zampognari. Poi sono arrivati i Re Magi a cavallo, accolti in chiesa dal parroco don Andrea Rosada e dai canti del Coro giovani parrocchiale, insieme a tutti i bambini che hanno ricevuto la benedizione. Spazio poi ai festeggiamenti in piazza aspettando l’arrivo della Befana e del Bombasin che hanno distribuito le calze. In tarda serata fuochi d’artificio e il rogo della Brusavecia.

A San Pietro il pomeriggio di mercoledì nel centro della frazione la Befana ha distribuito calze e dolci a tutti i bambini. Poi assaggio di dolci e prodotti tipici della tradizione locale, riscaldandosi al falò della Brusavecia, e gran finale coi fuochi d’artificio.

Tutte le calze distribuite e le varie iniziative promosse a Cavarzere e nelle sue frazioni hanno beneficiato del contributo dell’Avis.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl