you reporter

Cavarzere, il direttore dell'Ipab assolto dalle accuse di minacce e ingiurie

Tribunale

ipab[1].JPG

L'Ipab di Cavarzere

29/09/2016 - 12:20

Il direttore dell'Ipab di Cavarzere Mauro Badiale è stato assolto dalle accuse di minacce e ingiurie. L'uomo era finito sotto processo per delle frasi pronunciate nei confronti di una dipendente, che aveva chiesto anche un risarcimento di 10mila euro.

Ma davanti al giudice di pace il castello accusatorio è crollato, e il direttore è stato assolto con formula piena dall'accusa di ingiurie, perché il reato è stato depenalizzato, e di minacce, perché l'avvocato è riuscito a dimostrare l'inconsistenza del fatto.


Tutti i dettagli sulla Voce in edicola il 30 settembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl