you reporter

Schianto in bici, dopo due giorni di agonia è morto l'anziano ciclista

Cavarzere

76609

11/04/2017 - 07:52

Non ce l'ha fatta Adino Gobbi, l'anziano che venerdì scorso è stato travolto da un'automobile mentre era in sella alla sua bici. Dopo due giorni di agonia, il 74enne si è spento nell'ospedale di Rovigo, dove era stato ricoverato, in gravissime condizioni, subito dopo l'incidente ([url"Leggi l'articolo"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display/Cavarzere/ciclista-74enne-centrato-da-un-auto-e-in-fin-di-vita[/url]).



Ad essergli fatale lo schianto all'altezza dell'incrocio tra via Circonvallazione e via Roma, a Cavarzere. Erano quasi le 20 quando l'anziano, in sella alla sua bici, è stato investito da una Lancia K, che lo ha sbalzato sull'asfalto. A bordo dell'auto c'erano un cavarzerano di 75 anni e la moglie, che, dopo l'impatto, hanno subito chiamato i soccorsi.



Immediate le cure prestate dal personale del Suem all'anziano ferito, ma i traumi riportati erano troppo gravi. La dinamica dell'incidente resta da chiarire: dalle prime ricostruzioni sembra che il conducente dell'auto non abbia visto il ciclista, che pedalava senza luci segnaletiche.



Per chiarire la dinamica, i carabinieri hanno acquisito i filmati di una telecamera di sorveglianza e hanno sequestrato sia l'auto sia la bicicletta, mettendoli a disposizione del pm di Venezia.



Intanto Cavarzere piange la morte di Andino, molto conosciuto in città per la sua vivacità e per la grande passione per il Milan, la sua squadra del cuore.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl