you reporter

80enne accoltellò il vicino, chiesto il processo per tentato omicidio

Cavarzere

85165

04/07/2017 - 12:13

A far scattare la violenza erano stati i lavori di ristrutturazione della casa dei vicini: secondo Vittoria Cappello, 80 anni, avrebbero infatti causato gravi danni nel suo appartamento in via Ramocrocera.



E per questo, il 5 agosto dello scorso anno, la donna aveva preso a coltellate il vicino di casa, C.R., 43 anni, salvato dallo zainetto che portava in spalla e che aveva attutito il colpo.



L'uomo, che era riuscito a fuggire, se l'era cavata con ferite guaribili in alcune settimane.



Adesso il pm Roberto Terzo della Procura di Venezia, ha chiesto il rinvio a giudizio per l’anziana con l'accusa di tentato omicidio.



Nel corso della prima udiena davanti al gup, l'avvocato Alessandro Compagno, che difende la donna, ha manifestato la volontà di risarcire la vittima. Un passo preliminare alla richiesta di patteggiamento.



Se me riparlerà il 17 luglio.



Dal giorno dell'aggressione l'anziana, dopo un breve ricovero in psichiatria, si trova agli arresti domiciliari.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl