you reporter

Il caso

Bocconi sospetti lasciati sull’uscio di casa

Il proprietario di un cane residente a Boscochiaro di Cavarzere le ha trovate davanti casa e ha denunciato la vicenda ai Carabinieri.

Bocconi sospetti lasciati sull’uscio di casa

Pericolo bocconi avvelenati a Cavarzere. O meglio nella frazione di Boscochiaro dove, nella serata di giovedì 10 maggio, sono stati trovati due bocconi sospetti (si pensa formati dalla pastura per i pesci) sui gradini di un residente di via 2 giugno, nella frazione cavarzerana.

E’ particolarmente difficile da valutare se fossero avvelenate o meno, in quanto non vi è la certezza di un esame scientifico che lo certifichi, ma allo stesso tempo pare molto strano il fatto che gli stessi siano stati abbandonati completamente integri sulle scale di un residente che possiede un cane il quale avrebbe potuto uscire dall’abitazione e mangiare questi bocconi senza alcuna cura del fatto che potessero essere nocivi o meno.

L’analisi in generale è particolarmente costosa e chi li ha ritrovati non ha fatto altro che raccoglierli e buttarli. La stessa persona ha però denunciato il fatto nei confronti di ignoti ai Carabinieri; sarà difficile identificare il colpevole, ma si sospetta qualcuno che sa bene chi c’è in casa e quali sono le abitudini non solo delle persone che abitano in questa zona, ma anche gli animali che vi sono nelle varie abitazioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl