you reporter

L'evento

"Millenials!", in diecimila per la Notte Bianca

Moltissimi giovani si scatenano grazie al party di Radio Company nella Notte Bianca di Cavarzere

Che successo, che magia! Nella serata di domenica si è conclusa con il botto la Notte Bianca di Cavarzere. In piazza del Municipio applausi all’evento “Millenials!” di Radio Company, un vero e proprio sprigionarsi di energie per tutta la serata con i due ospiti d’eccezione Emma Muscat prima e Fred De Palma. I presenti hanno scaldato gli animi di tutti i giovani, accorsi davanti al palco. Infatti dalle prime ore della sera i primi posti davanti al palco erano già stati occupati, per riuscire a vedere da vicino i propri beniamini.

Entrambi hanno cantato due brani di maggior successo per dar modo a tutti di poter cantare insieme a loro. La piazza ha rimbombato dalle voci delle centinaia di persone che hanno cantato ed urlato a squarciagola quelle note che solo artisti come questi sanno comporre. Ma la festa non è stata solo in piazza del Municipio, ma anche in piazza della Repubblica con “80 festival” e un ritorno alle melodie anni ’80. A completare il fantastico evento il solito ballo liscio in via Pescherie e Rockin via Roma, i mercatini dell’artigianato, le bancherelle del gusto. I negozi aperti del centro di Cavarzere sono stati affollati per ben due sere, compresi i bar pieni di persone.

“Credo siano state due serate di qualità ed il tempo ci è stato d’aiuto, in quanto ha fatto caldo il giusto”. Così il sindaco di Cavarzere Henri Tommasi, che fa un piccolo bilancio sulla Notte Bianca appena terminata. “Sono convinto sia stata la migliore di sempre, anche perché siamo riusciti a raggiungere tutte le piazze, tutti i luoghi di maggior interesse e dove le persone hanno potuto divertirsi ed essere sempre stimolate da tanti eventi, mercatini e soprattutto dal nostro centro”.

E’ anche il presidente del comitato della Notte Bianca Giuseppe Bergantin ad affermare: “Penso sia stata la migliore notte bianca di sempre, in quanto siamo stati capaci di riuscire ad unire tutto il centro di Cavarzere. Abbiamo avuto la collaborazione di numerosi commercianti che hanno creduto nel nostro progetto. Sono state più di 10mila persone per sera e non era facile arrivarci”. Prosegue Bergantin: “Il progetto verrà ripetuto il prossimo anno, spero che in tanti ci credano sempre di più per migliorare questa manifestazione. Con Fred De Palma e Emma Muscat live abbiamo fatto un salto qualità importante”. Conclude lo stesso Bergantin: “Ci tengo a ringraziare soprattutto la ditta dei fratelli di trasporti Belcaro che gratuitamente ci hanno fornito camion e personale per la sicurezza che è stata garantita tutte e due le serate fino al loro termine. Un grazie anche a tutti i volontari e all’amministrazione comunale. E un arrivederci al prossimo anno”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Ci sono 4 nuovi contagiati
CORONAVIRUS IN VENETO

Ci sono 4 nuovi contagiati

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl