you reporter

Cavarzere

Cavarzere, 150 vespisti al raduno nazionale

Il Vespa club di Cavarzere ha organizzato il "Memorial Fabio Bergantin"

Cavarzere, 150 vespisti al raduno nazionale

Domenica 2 settembre si è tenuto a Cavarzere l’ottavo Vespa raduno nazionale Città di Cavarzere “Memorial Fabio Bergantin” che ha visto l’iscrizione all’evento di 150 persone con la presenza di altrettanti modelli della mitica Vespa, parcheggiati in via Roma e via Pescheria. L’organizzazione della manifestazione è stata curata dal Vespa Club Cavarzere, affiliato al Vespa Club d’Italia, in collaborazione col comune di Cavarzere.

Per gli organizzatori è stato un fine settimana carico di preoccupazione per via delle pessime condizioni meteo, che hanno tenuto lontano dall’evento parecchi vespisti delle province vicine, vista la pioggia intensa che ancora cadeva nelle primissime ore della mattinata. “Questo però non è bastato a fermarci – commentano gli organizzatori – sfidando le previsioni meteo avverse abbiamo avviato il vespa raduno che si è svolto sotto uno splendido sole che ha premiato i 150 vespisti presenti”.

Folta la presenza di giovani, a dimostrazione che la passione per lo scooter più famoso al mondo è ancora viva dopo tanti anni. “Purtroppo la scarsa affluenza di partecipanti a causa del maltempo – proseguono gli organizzatori – ci ha costretto a prendere la sofferta decisione di non procedere con l’estrazione della attesissima lotteria”. Al vespa raduno erano presenti vespa club da tutta Italia, tra essi i Vespa Club di Codroipo, quello di Città di Castello, gemellato con il club cavarzerano e premiato come club proveniente da più lontano, e il Vespa Club di Rosolina che era il più numeroso.

Il giro turistico di circa 30 km ha portato i partecipanti ad Adria dove, all’ostello Amolara, si è tenuto il ristoro e la consegna di una targa ricordo ai club presenti, poi a Bottrighe e Papozze, località raggiunta percorrendo l’argine sinistro del fiume Po e nella quale si è concluso il raduno al ristorante Teatro. “Ringraziamo per la collaborazione e il prezioso aiuto dato al nostro club tutte le associazioni e aziende locali – concludono gli organizzatori – in particolare l’Avis di Cavarzere e Cona sempre presente e pronto per queste iniziative”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Ci sono 4 nuovi contagiati
CORONAVIRUS IN VENETO

Ci sono 4 nuovi contagiati

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl