Cerca

L'ispezione

Nas all’Ipab, è tutto regolare

Unico rilievo: le porte che conducono alle scale senza chiusura automatica e allarme

Nas all’Ipab, è tutto regolare

Ispezione dei Carabinieri del Nas (Nucleo Antisofisticazione) di Treviso all’Ipab “Danielato” di Cavarzere. Al termine i militari dell’Arma hanno chiesto l’invio dell’autorizzazione all’esercizio dell’accreditamento che non era stata prodotta durante l’ispezione, contestando solamente alcune problematiche legate alle porte di accesso alle rampe delle scale senza meccanismo di chiusura automatica e non collegate all’impianto d’allarme. L’ispezione, avvenuta nella tarda mattinata di domenica 2 dicembre, ha riguardato la struttura dove sono alloggiati gli ospiti non autosufficienti (68 in questo momento sui 69 autorizzati), divisa in quattro piani, oltre al piano terra.

I Carabinieri del Nas hanno controllato minuziosamente tutta la struttura, sottolineando come in ogni piano sia presente una sala per i pasti che vengono portati dal personale con carrelli termici, e somministrati agli ospiti dagli stessi dipendenti. Nel controllo a campione delle camere degli ospiti i Carabinieri hanno rilevato che le condizioni igienico sanitarie erano adeguate, i letti avevano i dispositivi di chiamata d’emergenza funzionanti, la biancheria era pulita e ogni anziano indossava abbigliamento pulito e decoroso, ed era assistito in modo adeguato dal personale. Inoltre i medicinali erano tutti sistemati in infermeria, conservati in modo corretto e, quelli ad azione stupefacente chiusi a chiave nell’apposito armadietto. Durante la visita erano presenti due infermieri e il direttore Mauro Badiale. A questo punto, dopo il verbale dei militari dell’Arma, si attendono eventuali prescrizioni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy