you reporter

L’INIZIATIVA

“L’indifferenza crea la violenza”

Una toccante cerimonia in occasione del Giorno della memoria. L’appello del sindaco

“L’indifferenza crea la violenza”

A palazzo Danielato, venerdì 8 febbraio si è tenuto il convegno legato alla giornata della memoria che come ogni anno, intitolato “Il passato e la memoria“, organizzata dall’amministrazione comunale insieme all’Auser e allo Spi Cgil, al quale hanno partecipato alcune classi delle scuole medie e della scuola superiore Ipsia Marconi. Ha relazionato la dottoressa Lisa Bregantin, storica ricercatrice dell’associazione nazionale reduci combattenti di Padova. Alle 20.45 poi la proiezione del film “Monsieur Batignole”, sempre in merito a questo argomento.

Lo scopo è stato quello di offrire, soprattutto ai più giovani, una conoscenza più approfondita della tragedia della Shoah: “Una conoscenza che deve farsi memoria collettiva, capace di caratterizzare i comportamenti della società e degli individui, cosa di cui più che mai c'è bisogno anche alla luce di avvenimenti inquietanti che si verificano ancora oggi”, dice il sindaco Henri Tommasi all’incontro durante la mattinata. Nel saluto iniziale il sindaco si è soffermato al l’argomento della memoria e cercando di attualizzarlo, facendo riferimento all’indifferenza durante il periodo storico: “La violenza verbale e fisica ha portato ad avere una società non più controllabile e con alla base l’indifferenza. Gli atti di violenza avevano portato ad una gestione della società non più controllabile e ad una dittatura - continua Tommasi - La violenza ha avuto un’escalation importante. A queto fenomeno non siamo estranei neppure oggi: lo vediamo oggi nei confronti delle donne, ma anche con il bullismo. Atti di violenza che sono difficili da contrastare, e l’indifferenza porta ad azioni difficili da controllare”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl