you reporter

PETTORAZZA

Il Fai apre la corte Grimani

Tornano le "giornate" dedicate all'ambiente e al nostro patrimonio storico

Il Fai apre la corte Grimani

Corte Grimani a Pettorazza

Il "FAI" arriva a Pettorazza: le giornate all’aperto sono prenotabili online.

"Quest’anno il 'Fai' di Rovigo (Fondo ambiente italiano) ha scelto anche Pettorazza Grimani per le 'Giornate Fai All’Aperto'. Lo ha annunciato il vicesindaco Andrea Grassetto, sottolineando che sabato 27 e 28 giugno Pettorazza sarà aperta ai visitatori, in particolare la Corte Grimani Ricciuti.

Così, il 'Fai' spiega: "Nelle settimane di lockdown la bellezza dell’Italia ci è mancata, ma ora è giunto il momento di tornare a scoprirla, in sicurezza. Abbiamo scelto di accompagnarvi alla scoperta di luoghi all’aperto che permettano di rispettare il necessario distanziamento sociale, organizzando le visite su prenotazione obbligatoria da effettuare solo online a partire dal 23 giugno. Le prenotazioni saranno aperte fino ad esaurimento posti e non oltre le ore 15 di venerdì 26 giugno".

La fondazione infatti, come tante altre realtà, sta vivendo un momento di difficoltà economica: a causa del lockdown infatti non è stata possibile la raccolta fondi, e questo potrebbe significare l’impedimento nel continuare attività di restauro, tutela e valorizzazione del patrimonio d’arte e natura italiano che continua da 45 anni grazie alla fondazione. "Questa edizione speciale è un’irrinunciabile occasione di raccolta fondi, - conclude - i quali saranno interamente destinati a consentirci di proseguire nelle attività istituzionali della fondazione".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl