you reporter

VOLONTARIATO

Un super assegno per uno scopo super

Consegnato il contributo di mille euro a tre associazioni: ecco a cosa serviranno

Un super assegno per uno scopo super

Il progetto “We love people” dell’Aliper ha messo a disposizione mille euro per rendere possibile sostenere il progetto di restauro del crocifisso del Duomo di San Mauro. Si è tenuta sabato la consegna alle associazioni di volontariato del territorio, da parte della direzione dell’Aliper di Cavarzere, dei contributi raccolti attraverso l’iniziativa “We love people”, che si rivolge alle promozione sociale.

I clienti del supermercato, infatti, tramite una piccola “moneta” simbolica che viene consegnata alla cassa, possono scegliere periodicamente quali progetti e associazioni locali sostenere, grazie proprio ad un contributo di mille euro messo a disposizione dall’Aliper stesso.

In questa occasione, a beneficiare del contributo sono state la sezione di Chioggia della Croce rossa italiana, la scuola primaria Lombardo-Radice di Boscochiaro e la scuola dell’infanzia Arcobaleno di Adria.

Alla sezione della Croce rossa - che opera anche nel territorio di Cavarzere - sono stati consegnati 333 euro, mentre la scuola primaria di Boscochiaro ha ricevuto 378 euro, che utilizzerà per acquistare materiale didattico e cancelleria; infine, la scuola dell’infanzia di Adria ha ricevuto un contributo di 289 euro, che utilizzerà per attività didattiche e materiale di facile consumo.

A ritirare i simbolici assegni sono stati i responsabili delle varie associazioni, ma alla cerimonia erano presenti anche le associazioni coinvolte nella prossima edizione dell’iniziativa, che hanno illustrato pubblicamente i loro progetti: in primis l’associazione Gruppo animazione San Mauro di Cavarzere, che desidera raccogliere fondi da destinare al restauro del crocifisso del Duomo. Come ha spiegato la responsabile del gruppo Raffaella Pacchiega, il crocifisso presente nella cappella accanto al Duomo di San Mauro necessita di un radicale restauro, per contrastare i danni causati dal tarlo e dalla vetustà del legno: “Il crocifisso del Paneghetti rappresenta per la comunità di Cavarzere un simbolo di fede e di identità civile in cui tutti si riconoscono, credenti o meno”, le sue parole.

Oltre a questa associazione, ha aderito al progetto del supermercato anche la sezione di Chioggia dell’associazione Unitalsi, per perseguire progetti umanitari; e infine l’associazione Cittadinanza Attiva che fa riferimento ai genitori della scuola primaria Dante Alighieri di Cavarzere, per il sostegno nell’attività didattica e acquisto di materiale per la scuola.

Il prossimo appuntamento per la consegna dei contributi “We love people” alle tre associazioni in gara è previsto tra poco più di un mese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl